Le sale Alloro e delle Stagioni

Le Sale Alloro e delle Stagioni sono ambienti comunicanti con il Salone degli Affreschi, che si aprono ai lati della Loggia di accesso alla villa. In origine camere da letto, nel primo Settecento l’estro dei proprietari le immaginò come salette di ricevimento, decorate con eleganti stucchi a fantasie floreali in delicate tinte pastello. Le Sale devono i loro nomi agli affreschi corrispondenti del Salone, che raffigurano da un lato la trasformazione di Dafne in alloro e dall’altro l’incontro tra Vertumno, personificazione del mutare delle stagioni, e l’amata Pomona, dea dei frutti, la cui unione è metafora del rinnovamento che genera cambiamenti positivi nella vita delle persone.

Ambienti di pregio, freschi ed eleganti con accesso diretto ed indipendente dalla Loggia, si prestano bene a piccole riunioni, ad incontri e a meeting o come area di supporto durante eventi nel Salone degli Affreschi e di disimpegno durante pause di lavoro e coffee break.

Scopri le Sale come spazio…